Offerte estate 2015 in Calabria, le buone occasioni da prendere al volo

Offerte speciali in Calabria, le spiagge delle Calabria

Offerte speciali in Calabria, le spiagge e il territorio delle Calabria


La Calabria è una delle poche regioni caratterizzata da un duplice aspetto turistico mare-montagna in un tutt'uno, essa ha, infatti, una estensione enorme di coste, circa 740 km, e quindi di spiagge. E' bagnata, ai lati, da due mari il Tirreno e lo Jonio, mentre il Capo Sud si affaccia sullo Stretto di Messina.

Il territorio della Calabria, pur presentando coste uniche, lunghissime, dai tratti frastagliati e dalle acque marine limpide, è, al 90 per cento, costituito da colline e montagne

Infatti è possibile passare dalle grandi spiagge sabbiose e solitarie ai 1300/1900 m/slm, in piena foresta, in pochi decine di minuti di auto, come dire: di giorno mi godo le calure estive delle spiagge, la notte vado a dormire in alta montagna sotto le coperte.

Bianchissime e grandi spiagge si alternano a piccole insenature di scogli e sabbia. Si va da quelle piuttosto scogliose della parte tirrenica a quelle immense, poco conosciute e per molti tratti selvagge della costa ionica.

Molte spiagge della Tirrenica sono incastonate in anfratti di montagne che scendono a picco sul mare e sono raggiungibili solo via mare. Sono costituite a tratti e di piccole dimensioni tra Villa San Giovanni e Gioia Tauro, sulla Costa Viola, da Capo Vaticano a Pizzo Calabro, e nell'alto cosentino per il resto sono costituite prevalentemente da spiaggia di vaste dimensioni.

Il clima è poco o per niente afoso, con una leggera e piacevole brezza marina, l'umidità è ottimale grazie a un retroterra da piccola isola, infatti da costa a costa si va dai 50 Km della provincia di Reggio Calabria, ai 70/90 della provincia di Cosenza. La scarsa presenza di alghe e di plancton nel fondale marino rende le acque di un azzurro limpido, trasparente, cristallino. La profondità massima è di circa 400 metri, non molto. Il tipo di spiaggia varia da quella prevalente a sabbia bianca a quella ghiaiosa.

Molte spiagge della costa ionica hanno grandi estensioni sia in lunghezza, che in larghezza. Molti tratti sono ancora allo stato selvaggio, poco conosciuti e comunque non ancora sfruttati dal turismo, quasi tutti costituiti di sabbia bianca finissima. Qui le montagne, in genere, sono poco ripide. Il clima è caldo ma non afoso, poco umido, con una leggera e piacevole brezza marina; calda anche l'acqua del mare. Il mare qui raggiunge una profondità massima di circa 900 metri è ricco di alghe e ricchissimo di plancton (=microrganismi, cibo base dei pesci) che lo rende più opaco e argenteo e, nello stesso tempo, più pescoso.

Il territorio di contorno alle spiagge assomiglia, per molti tratti, a quello del nord Africa ... su cui lo stesso si affaccia.