Offerte estate 2015 in Calabria, le buone occasioni da prendere al volo

Le vacanze in Calabria grazie alle meraviglie del mare e non solo

Le Offerte per trascorrere una vacanza al mare in Calabria sono molto ma i turisti sanno scegliere.


Per una vacanza all'insegna del mare e delle escursioni culturali e naturalistiche la Calabria è la regione da prediligere.
Molte proposte in offerte per le vacanze in Calabria sono relative a strutture turistiche affacciate sul mare, che offrono ospitalità in un ambiente raffinato e d'atmosfera, e cucina tipica calabrese.
Potremmo parlare di molte spiagge calabresi ma oggi vogliamo citare, quella di Cariati, una delle località di mare calabresi insignite della Bandiera Blu 2009. Oltre allo splendido mare e ad una spiaggia di sabbia soffice, a Cariati troverete un borgo medievale dai caratteristici vicoli che degrada fino alla spiaggia. Merita di sicuro una visita il Rione Valle, dagli strettissimi vicoli e dalle straordinarie viste a picco sul mare. Tra i punti panoramici di Cariati vi consigliamo il Torrione della Valle, da cui si domina tutta l’insenatura. Il Torrione sa regalare spettacoli cangianti nelle diverse ore del giorno: oltre ai crepuscoli e alle albe col sole che sorge dal mare, potrete assistere alle splendide illuminazioni artificiali con i riflessi sull’acqua di “Cariati by night”. Ultima annotazione per gli amanti del camping: a Cariati sono disponibili aree attrezzate e campeggi molto ben gestiti e frequentati.
Infine a proposito di cucina calabrese non possiamo non parlare del vino.
I coloni greci la battezzarono la Calabria, Enotria, "terra del vino", dando vita al rito di donare questi vini agli atleti vincitori ad Olimpia: di elevata gradazione alcolica e resistenti ai viaggi, i rossi calabresi si diffusero poi in tutto il mediterraneo fino al Medio Evo. Oggi la Calabria produce sette vini DOC, provenienti dalle zone vinicole di Bivongi, , Cirò, Lamezia Terme e Castrovillari. La produzione si estende a decine di altri bianchi e rossi di pregio e unici , come a Bianco sulla costa jonica dove si coltivano vitigni di greco bianco, nerello e sangiovese. Il vino Greco di Bianco nasce dal più antico vitigno in Italia.